Questo nuovo disco è stato prodotto in collaborazione con i fratelli evangelici Zigani e con la partecipazione del Gruppo Shekinah, gruppo canoro Sinti che da anni registra dischi pieni di profonda spiritualità. I proventi saranno destinati alla realizzazione di un progetto di scolarizzazione dei bambini Sinti e alla nascita dell'attività della Scuola Domenicale nelle comunità
ADI-MEZ.
A favorire questa collaborazione, oltre alla stima che nutro verso questi ferventi credenti evangelici, alcuni dei quali ho avuto modo di conoscere fin dagli anni '80, ha contribuito la mia naturale affinità con la musica zigana e le sue struggenti melodie e armonie che affondano antiche radici nel flamenco gitano e nella musica popolare ungherese, per poi passare attraverso le influenze jazz degli anni '20 – '40 del noto chitarrista manouche, Django Reinhardt, padre del genere musicale denominato Gipsy. Diversi dei cantici di questo disco risentono appunto di queste influenze musicali a me tanto care.







Collaborazione

E' stato un grande onore registrare le voci delle sorelle e dei fratelli del Gruppo Shekinah ed anche i loro strumenti, sia perché ho avuto modo di apprezzare la loro particolare bravura canora e strumentale, sia ed ancor di più perché sono stato molto edificato dal loro genuino ed umile sentimento cristiano che ho potuto constatare durante le sessioni in studio e fuori, nelle pause, tra uno spuntino o un caffè e l'altro. E' perciò con grande entusiasmo che pubblico questo disco insieme ad ADI-MEZ (Missione Evangelica Zigana delle Assemblee di Dio in Italia), disco che, pur ponendosi in una veste alquanto insolita tra le mie realizzazioni, è in realtà molto più personale di quanto si creda o si veda. Spero quindi che come questa produzione è stata di edificazione per me, lo sia anche per i miei gentili ed affezionati ascoltatori e sostenitori.

Ringraziamenti

Desidero infine ringraziare quanti hanno collaborato a vario titolo, zigani e "sedentari", Elena, Luciano, Fada ed Alex, Antonio e Manali, non dimenticando il batterista Enzo De Luca e, soprattutto, il mio grande amico e fratello in Cristo, nonché eccezionale musicista evangelico, Elias Eliseo Bellido, il quale mi onora oramai da diversi anni della sua preziosa e maestrevole collaborazione.
Un ringraziamento speciale anche al fratello e pastore Elvis, mia vecchia conoscenza, con il quale abbiamo maturato e sviluppato man mano questo progetto musicale.
Infine ringrazio il fratello Piero Pantaleo, grafico delle mie produzione oramai da tempo, per l'impegno che ha voluto profondere anche in questo lavoro.

Dio benedica, e non per ultimo, ognuno di voi che avete sostenuto con l'acquisto del CD questo piccolo progetto! Vi ringrazio di cuore per il vostro prezioso incoraggiamento. Sopra ogni cosa, sia benedetto il Signore che ci ha accordato la Sua grazia ed il Suo favore in questo umile lavoro.

Antonio Morra

Ordinazione

Per ordinazioni rivolgersi tramite email a: caleb2000@libero.it oppure paolofaia@virgilio.it
Telefonicamente: (+39) 0521/771577

Per maggiori informazioni: (+39) 3403231272